Il club delle cattive ragazze

Titolo: Il club delle cattive ragazze

Autore: Sophie Hart

Editore: Feltrinelli

 

In questi giorni di calura estiva mi sono concessa la lettura di un libro che potremmo considerare chick-lit.
"Il club delle cattive ragazze" é la storia di Estelle, giovane donna divorziata, proprietaria del Café Crumble.
Per cercare di superare i problemi economici sempre più pressanti in cui versa la sua attività Estelle decide di organizzare nel suo locale un gruppo di lettura.
Primo libro da analizzare insieme "Tess dei D'Urberville".
Ben presto l'interesse dei partecipanti al book club si sposterà verso libri decisamente meno classici e sicuramente più erotici.
"Ten sweet lessons" (chiara allusione al fenomeno Cinquanta sfumature) é il mezzo che l'autrice utilizza per dare il via alle vicende dei personaggi e per far affezionare ad essi il lettore.
Riuscirà Rebecca ad infuocare la passione del marito e a salvare il suo matrimonio? Gracie,riservata e pudica bibliotecaria, diventerà più spregiudicata e pronta a rischiare in amore? La neopensionata Sue si abituerà alla suo nuova vita senza più impegni e pressioni? Ed infine: cosa accadrà a Reggie (unico uomo del club) una volta che avrà terminato gli studi in letteratura?
Io non svelo nulla, vi invito a leggere questo grazioso romanzo che sicuramente regala ai lettori qualche ora di piccante svago e che insegna come può capitare che la forza e il sostegno possano arrivare da dei perfetti estranei.

Recensione di Eleonora Quattrini

 

 

 

La fine del tempo

Titolo: La fine del tempo

Autore: Julian Barbour

Editore: Enaudi

 

Un saggio che arriva al cuore della fisica moderna, che solleva dubbi sul maggiore contributo di Einstein (il continuo dello spaziotempo) ma che propone anche una soluzione a uno dei più grandi paradossi della scienza contemporanea: la distanza tra la fisica classica e la fisica quantistica. Barbour sostiene che l'unificazione della relatività generale di Einstein con la meccanica quantistica può determinare la fine del tempo. Il tempo non avrà più un ruolo centrale nei fondamenti della fisica. In questo testo rivoluzionario si aprono squarci affascinanti sui misteri dell'universo: i mondi multipli, i viaggi nel tempo, l'immortalità e, soprattutto, l'illusione del moto. Prima edizione nei "Saggi", 2003.

Recensione di anonimo

 

 

 

Contatti

Telefono   0384 91805
Indirizzo   Via Vittorio Veneto, 17 - Mortara (PV)
E-mail   info@civico17.it  
    biblioteca@comune.mortara.pv.it
     

Dove siamo